Un sistema, innumerevoli applicazioni:
SlideLine M a scorrimento interno

SlideLine M rende la progettazione e il montaggio di mobili a 2 o 3 ante un gioco da ragazzi. Nessun limite alla creatività. Adatto ai pensili della cucina, come soluzione intelligente per le nicchie, ai mobili destinati alle camere per bambini e ragazzi oppure alle credenze.

SlideLine M sorprende per la sua vasta gamma di applicazioni. Le ante in legno, con telaio in alluminio o in vetro fino a 30 kg di peso vengono delicatamente ammortizzate in direzione di chiusura, apertura e collisione. I binari di scorrimento e di guida si possono montare su qualsiasi tipo di materiale scegliendo tra la versione da avvitare, da incollare o da montare a incastro.

  • Sistema per ante scorrevoli inferiore. SlideLine M interno

    Sistema per ante scorrevoli inferiore. SlideLine M interno

  • Sistema per ante scorrevoli inferiore. SlideLine M interno

    Sistema per ante scorrevoli inferiore. SlideLine M interno

  • Sistema per ante scorrevoli inferiore. SlideLine M interno

    Sistema per ante scorrevoli inferiore. SlideLine M interno

  • Sistema per ante scorrevoli inferiore. SlideLine M interno

    Sistema per ante scorrevoli inferiore. SlideLine M interno

  • Sistema per ante scorrevoli inferiore. SlideLine M interno

    Sistema per ante scorrevoli inferiore. SlideLine M interno

  • Sistema per ante scorrevoli inferiore. SlideLine M interno

    Sistema per ante scorrevoli inferiore. SlideLine M interno

La tecnologia in breve

  • Sistema per ante scorrevoli su binario doppio inferiore
  • Posizione anta interna
  • Per ante in legno, con telaio in alluminio e in vetro
  • Applicazione per 2 o 3 ante
  • Binari di scorrimento e di guida da avvitare o con montaggio a pressione
  • Peso anta max. 30 kg
  • Altezza anta max. 2000 mm
  • Larghezza anta 300 - 1800 mm
  • Regolazione dell'altezza +/- 2 mm
  • Ammortizzatore Silent System in direzione di chiusura, apertura e collisione
  • Montaggio rapido del frontale senza utensili
  • Testato secondo EN 15706, Level 3

Esempi di montaggio