sani e incolumi dalle p roprie famiglie, dai rispettivi partner, dagli amici. Oltre al work shop, si è cercato di capire come integrare maggiormente una tutela del lavoro e della salute basata sui comporta menti nei sistemi di pro poste e miglioramenti dellazienda. Altro fat tore importante è lela borazione di standard comportamentali, i co siddetti comportamenti chiave, che descrivono concretamente i com portamenti aziendali adeguati in termini di sicurezza. Per raggiun gere la massima iden tificazione possibile dei collaboratori con tali comportamenti chiave, questi sono stati elaborati allinterno di un am pio processo di creazione. È stato espressamente evitato limpiego di esempi negativi poiché, se è vero che in un primo momento possono colpire, è altrettanto vero che non lasciano alcuna trac cia duratura legata a un comportamento sicuro. Sicurezza senza compromessi Il principio del metodo Safety Excellence elaborato con tutte le aziende produttive del Gruppo Hettich riconduce le misure applica bili e le attività pratiche nonché il filo rosso di un comportamento personale sicuro a un unico denominatore comune: sicurezza senza compromessi. Esso intende essere un supporto per tutti i collaboratori e i dirigenti che ogni giorno debbono adottare decisioni attinenti alla sicurezza, così da consentire loro, nel dubbio, di scegliere il comportamento palesemente sicuro, anche se questo può inizialmente appa rire inutile o dispendioso in termini di tempo. Per il metodo Safety Excellence è stata inoltre elaborata una figura guida che indichi il comportamento sicuro da adottare nelle diverse situazioni di pericolo e supporti la trasmissione dei comportamenti chiave. Allo scopo di favorire un elevato grado di accet tazione da parte dei collaboratori di tutto il mondo, è stata scelta una figura neutra riguardo a sesso e nazionalità. Risultati degni di nota Lattuazione dei primi tre campi dazione nellazienda produttiva pilota ha portato a una riduzione degli incidenti del 35%, che prima era in linea con i numeri delle assicurazioni contro gli infortuni della categoria. In termini di convenienza, non è possibile quantificare razio nalmente i costi fissi derivati in tale contesto, tanto più che una parte importante dei lavori è stata comunque eseguita dagli addetti che operano con questa funzione nella sicurezza sul lavoro. La progressiva acquisizione della cultura della sicurezza in ambito industriale può orientarsi tanto sulla responsabilità consape vole per lincolumità e la salute dei collaboratori quanto sullassenza di carenze organizzative da parte della dirigenza. Se si riconosce questo auspicabile doppio obiettivo, le considerazioni economiche sulla sicurezza dallottica troppo limitata perdono di valore. Sulla scia dei note voli successi conseguiti nei primi tre campi dazione, le misure avviate allinizio del 2010 nel quarto campo, ossia la sicurezza sul lavoro basata sui comportamenti, sono accompagnate da grandi aspettative. Scambio e riconoscimento Il 14 e il 15 marzo 2011, nellambito del Forum Hettich di Kirchlengern, si è tenuto il cosiddetto terzo Simposio BBS (Behaviour Based Safety = Sicurezza basata sui compor tamenti) sul tema sicurezza sul lavoro basata sui comportamenti. Sono stati illustrati dei percorsi per conseguire con successo la tutela dei lavoratori in azienda. Alcune conferenze hanno informato in dettaglio i partecipanti, arrivati da tutta la Germania, sul metodo sviluppato da Hettich Safety Excellence, mentre il Dr. Andreas Hettich ha evidenziato limportanza di essere consapevoli del proprio comportamento sicuro nellottica di evitare incidenti: Per noi è importante che i nostri collaboratori interiorizzino i comportamenti chiave sicuri per poter lavorare al riparo dagli incidenti. I risultati dei workshop EUVIA parlano da soli. Naturalmente, prendiamo spunto anche dai suggerimenti del perso nale per poter proseguire il nostro processo di miglioramento continuo. 10 È richiesta particolare prudenza e concentrazione durante luso di veicoli.